Hellas Verona Archivio

IL VECCHIO GIGANTE E IL GIOVANE MALDINI

Luca Toni Michelangelo Albertazzi

23 febbraio 2014, guido tra i tornanti dell’Aurelia, direzione Ardenza, stadio Picchi. Livorno-Verona, si gioca alle 12.30 ,sono in grande anticipo, mi godo il panorama. Il mare si staglia  in tutta la sua bellezza  mentre affiorano i ricordi.

Questa storia ha inizio nel  2005. Da un po’ di tempo si è diffusa la voce che  a Bologna gioca un giovane  che chiamano  il nuovo Maldini.